25 maggio 2018

Dalla collaborazione tra Agic Technology e Prelios Valuations nasce PREMIUM

Habemus (big) data! Finalmente arriva sul mercato l’innovativa piattaforma di analisi del rischio immobiliare. Presentata ieri, nella splendida location della Deloitte Green House (Milano), PREMIUM nasce dalla collaborazione tra Prelios Valuations, Agic Technology, Microsoft, Deloitte, Consodata, BraVe m&t (spin off del Politecnico di Milano) e Magister (Master Assessment Geo-referenced Isometric and Territorial). Per il settore immobiliare si tratta di una piccola rivoluzione. La piattaforma, infatti, sfrutta tutte le potenzialità dei big data al servizio del risk management, combinando:

  • Analisi statistica e granulare degli immobili su tutto il territorio italiano;
  • Big data socio economici e serie storiche ventennali;
  • Algoritmi di proiezione di valori futuri e rischio di perdita valore.

Si ottiene così un’analisi innovativa del rischio di singoli beni o interi portafogli immobiliari nel breve e medio termine.

“Premium - spiega Prelios Valuations - consente a banche, investitori, assicuratori e gestori immobiliari di ampliare il proprio sguardo sull'andamento del mercato immobiliare, passando da una osservazione basata su prezzi e transazioni a una che include tutto il panorama del contesto macro e micro economico, sociale e demografico. Grazie alla profondità delle serie storiche e modelli previsionali, Premium permette di individuare, immobile per immobile, il più probabile valore futuro”.

PREMIUM rappresenta, in sostanza, la soluzione ottimale per gli Istituti di Credito, in particolare per il CRO, il CFO, il CLO, i Responsabili Compliance e l’Audit e risponde ai nuovi principi contabili IFRS 9, alle normative della Banca centrale europea e alla Circolare 285 emanata da Banca d'Italia.

Era importante fornire uno strumento che associasse a ogni asset immobiliare un esame del valore e il fattore di rischio, anche in ottica predittiva”, ha ribadito Luke Brucato, head of business development di Prelios Valuations.

Noi di Agic Technology, come sempre, abbracciamo orgogliosamente progetti di questo tipo che consentano, con la tecnologia e l’innovazione, di accelerare il progresso.

 

Leggi anche l'articolo su Ansa Economia:

http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/risparmio_Investimenti/2018/05/24/prelios-valuta-rischio-immobiliare-con-big-data_29309121-b388-40ca-ab03-9aa1b36bb23c.html