24 luglio 2019

MICROSOFT INSPIRE 2019. NELL’EDIZIONE DEI RECORD, AGIC TECHNOLOGY VINCE ANCORA!

Numeri impressionanti per l’edizione del 2019 del Microsoft Inspire, destinati a crescere di anno in anno, vista l’importanza che la kermesse riveste, oramai, nel mondo dell’ICT e della tecnologia mondiale. Più di 40.000 presenze, dunque, oltre 130 i Paesi coinvolti. Un dato che ha colpito più di tutti è stato la crescita di presenze per il nostro Paese: 160 tra partner, manager, distributori e system integrator made in Italy presenti per tutta la durata dell’evento nella (rinnovata) location del Mandalay Bay Convention Center/T-Mobile Arena (Las Vegas, Nevada). Insomma, il pubblico delle grandi occasioni!

Agic Technology non ha deluso le aspettative e, anzi, ha realizzato quello che in gergo sportivo definiremmo come un fantastico triplete: dopo la vittoria nel 2017 dell’“Italy Award 2017 Dynamics 365 Cloud Transformation” e il premio bissato lo scorso anno nella categoria “Optimize your Operation”, quest’anno, nella serata del 17 luglio, è arrivato un importantissimo Gold Award nella categoria Cloud for good, grazie al progetto: Jesuit Refugee Service: COME UNA SOLUZIONE Microsoft È DI SUPPORTO ALLE MISSIONI.

Un riconoscimento che ci riempie di orgoglio, particolarmente, per il prestigio della categoria e per il livello di passione, innovazione e competenza che ha richiesto!

Ringraziamo Microsoft per gli spunti, come sempre, imprescindibili che regala il Microsoft Inspire, per l’atmosfera magica di eventi e sessioni e per il livello qualitativo di interpreti ed interventi. Menzione particolare per il keynote di Satya Nadella, che potete trovare integralmente sulla nostra pagina LinkedIn

> https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6557287971861614592.

Un grazie a tutta Agic Technology per il risultato ottenuto.

Danilo Stancato