23 luglio 2020

Microsoft Inspire 2020, pluripremiata Agic Technology, che si conferma Leader tra i Partner


Si è appena conclusa l’edizione interamente digitale del Microsoft Inspire 2020 e Agic Technology si conferma anche quest’anno con la vittoria del Gold Award nella categoria Cloud For Good e del Bronze Award nella categoria Cloud Business Applications.

L’annuale conferenza dedicata al mondo dei partner Microsoft ha sperimentato per la prima volta la sua versione digitale e aperta a tutti gratuitamente (e non poteva essere altrimenti nell’era post-Covid19). Quest’anno “torniamo a casa” con due riconoscimenti prestigiosissimi nella Digital Transformation Champ Award, riservata ai partner italiani Microsoft.

Due riconoscimenti che ci riempiono di orgoglio e che ci indicano che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta. Agic Technology ha ricevuto la medaglia d’oro (Gold Award) nella categoria Cloud For Good, bissando il 1° posto dello scorso anno e ottenuto il 3° posto (Bronze Award) nella categoria Cloud Business Applications.

Questi attestati arrivano a coronamento di un periodo di crescita che ci vede protagonisti da sempre, ma in particolare negli ultimi anni. Uno sviluppo che è costante, tangibile e sempre più ambizioso, nonostante l’emergenza sanitaria abbia, purtroppo, destabilizzato il nostro Paese negli ultimi mesi.

Nelle edizioni più recenti del Microsoft Inspire, Agic Technology è stata premiata senza soluzione di continuità ed in diverse categorie:

  • 2017 - Dynamics 365 Cloud Transformation
  • 2018 - Optimize your Operation
  • 2019 - Cloud for Good
  • 2020 - Cloud for Good e Cloud Business Applications

Questo perché consideriamo tali riconoscimenti come dei punti di partenza da cui alzare l’asticella e migliorare e perché siamo fieri di mettere la nostra esperienza trentennale e le nostre competenze al servizio dei clienti e della comunità.

Sotto questo punto di vista ci hanno fatto estremo piacere le parole di Gavriella Schuster, Corporate VP Microsoft One Commercial Partner, durante il suo keynote:

“Nella crisi Covid-19 siete stati i “digital first responder”, trovando soluzioni innovative che hanno aiutato i clienti, e in particolare le persone e le organizzazioni che hanno affrontato in prima linea l’emergenza, a reggere l’urto, qualsiasi fosse la complessità della situazione. Negli ultimi 4 mesi il Microsoft Partner Network nel mondo ha sviluppato oltre 130 soluzioni e servizi dedicati ad affrontare l’emergenza Covid-19. L’ecosistema dei partner Microsoft è una certezza, ed è pronto, perché le soluzioni che abbiamo costruito insieme negli ultimi 18 mesi sono quelle di cui il mercato ha bisogno ora”.

Microsoft, per il futuro prossimo, ha individuato quattro priorità per i partner:

  • Remote work,
  • Business continuity,
  • Sicurezza
  • Migrazione al cloud

Siamo pronti a raccogliere queste sfide e a rispondere alla call to action assicurando tutta la nostra passione, la nostra qualità e la nostra innovatività.

 

Grazie a Microsoft e grazie a tutta Agic Technology per il risultato ottenuto.

 

Danilo Stancato